MAGNUM PHOTOGRAPHY
AWARDS 2017

Bando di concorso

© Jonas Bendiksen / Magnum Photos
MOSTRA A LONDRA | RECENSIONE GRATUITA DELLE OPERE PRESENTATE | LABORATORI MAGNUM | VISIBILITÀ MEDIATICA INTERNAZIONALE

Magnum Photos vuole vedere il tuo lavoro!

LensCulture e la celebre agenzia Magnum Photos stanno cercando il meglio della fotografia globale contemporanea per la seconda edizione del concorso annuale Magnum Photography Awards.

Possono partecipare i fotografi che lavorano a tutti i livelli: professionisti, talenti emergenti, studenti e amatori appassionati. E allo stesso modo, i fotografi di ogni età e cultura sono incoraggiati a prendere parte a questa celebrazione mondiale di talentuosi creatori di immagini.

La nostra insigne giuria internazionale selezionerà 12 vincitori, 8 Juror Pick e 20 finalisti. I premi verranno assegnati in sei categorie: Documentario, Street, Ritratto, Fine Art, Fotogiornalismo e Aperta.

Magnum e LensCulture hanno lavorato duramente per rendere l'edizione di quest'anno un'opportunità senza precedenti di visibilità e riconoscimento. Il nostro partner media ufficiale BBC Culture condividerà i migliori lavori presentati durante il concorso presso il proprio pubblico globale di 3,5 milioni e poi pubblicherà una serie di articoli sui vincitori selezionati. Inoltre, tutti i lavori di vincitori, finalisti e Juror Pick verranno messi in mostra digitalmente presso la Photographers' Gallery di Londra.

I fotografi vincitori riceveranno anche accesso esclusivo ai laboratori dei fotografi Magnum in tutto il mondo e il loro lavoro verrà mostrato agli esperti del settore online e a festival in tutto il globo. Questo concorso mira ad offrire un livello di visibilità internazionale senza precedenti da parte di due delle maggiori organizzazioni nella comunità fotografica. Non perdere tempo, partecipa ora!

LensCulture e la celebre agenzia Magnum Photos stanno cercando il meglio della fotografia contemporanea globale per la seconda edizione annuale dei Magnum Photography Awards. I fotografi che lavorano a tutti i livelli, di qualsiasi età e tutte le culture sono incoraggiati a prendere parte a questa celebrazione mondiale dei creatori di immagini di talento!

Durante il concorso, il nostro partner media ufficiale, BBC Culture, condividerà le migliori opere iscritte con il suo pubblico globale di 3,5 milioni di persone. Tutti i lavori di vincitori, finalisti e Juror Pick verranno esibiti in formato digitale presso la Photographers’ Gallery a Londra.

Questo concorso mira ad offrire un livello di visibilità internazionale senza precedenti da due delle maggiori organizzazioni nella comunità fotografica. Non rimandare, partecipa ora!

Aperto a tutti i livelli in queste categorie:
Documentario | Ritratto | Street | Fine Art | Fotogiornalismo | Aperta
Iscrizioni chiuse.

Il 2017 segna l'inizio di un nuovo viaggio. Unisciti a noi!

Dal 1947, Magnum ha svolto la funzione di importante collettivo dei fotografi visionari che hanno immortalato (e continuano ad immortalare) immagini famose nel mondo, iconiche che definiscono e modellano le nostre vite in rapido mutamento. Spesso si dice che se si ha presente un'immagine iconica, ma non si riesce a ricordare chi l'ha scattata o dove è possibile trovarla, probabilmente è di Magnum.

Magnum Photos rappresenta alcuni dei fotografi più rinomati del mondo, mantenendo i suoi ideali di fondo e un mix idiosincratico di giornalisti, artisti e narratori. L'agenzia è rigorosamente autoselettiva ed essere un membro è considerato il riconoscimento più alto della carriera di un fotografo.

Sia Magnum Photos che LensCulture sono dedite a sviluppare il talento visivo. Con questa collaborazione, Magnum continuerà ad ampliare le sue iniziative educative, inclusi un centro di istruzione online inaugurato di recente e iniziative di video apprendimento che verranno inaugurate più avanti quest'anno.

Insieme, le due organizzazioni continueranno la loro missione di aiutare i fotografi a fare passi avanti nella loro carriera, sia a livello creativo che professionale.

Il 2017 segna l'inizio di un nuovo viaggio. Unisciti a noi!

Dal 1947, Magnum ha svolto la funzione di un collettivo importante dei fotografi visionari che hanno immortalato le immagini iconiche famose in tutto il mondo che definiscono e modellano le nostre vite in rapido mutamento. Oggi, Magnum continua a rappresentare alcuni dei creatori di immagini più rinomati del mondo.

Sia Magnum Photos che LensCulture sono impegnate a sviluppare il talento visivo. Con questa collaborazione, Magnum continuerà ad espandere le proprie iniziative educative, compresi un hub educativo online inaugurato di recente e iniziative di video apprendimento che verranno lanciate più avanti quest'anno.

Insieme, le due organizzazioni continueranno la loro missione di aiutare i fotografi a fare passi avanti nella propria carriera, sia a livello creativo che professionale.

Giuria dei Magnum Photography Awards 2017

Alec Soth
Fotografo Magnum
Magnum Photos
Saint Paul, MN, USA
alecsoth.com
per saperne di più su Alec

Il lavoro di Alec Soth è radicato nella tradizione prettamente americana della fotografia “on-the-road” sviluppata da Walker Evans, Robert Frank e Stephen Shore. Da Huckleberry Finn a Easy Rider sembra esserci un desiderio singolarmente americano di viaggiare e fare la cronaca delle avventure che ne derivano. Soth ha ricevuto borse di studio dalle fondazioni McKnight, Bush e Jerome ed è stato premiato con il Santa Fe Prize for Photography nel 2003. Le sue fotografie sono rappresentate in importanti collezioni pubbliche e private, incluso il San Francisco Museum of Modern Art, il Museum of Fine Arts, Houston, e il Walker Art Center. Il suo lavoro è stato pubblicato in molte mostre personali e di gruppo, inclusa la Whitney Biennial del 2004 e un'indagine professionale al Jeu de Paume nel 2008.

Lesley Martin
Direttrice creativa
Aperture Foundation
New York, NY, USA
aperture.org
per saperne di più su Lesley

Lesley A. Martin è direttrice creativa presso l'Aperture Foundation ed editrice di The PhotoBook Review. Ha curato l'edizione di numerosi libri fotografici, inclusi Tokyo (2008) di Takashi Homma, Illuminance (2011) di Rinko Kawauchi, The Notion of Family (2013) di LaToya Ruby Frazier, e libri recenti di Richard Misrach e Gregory Crewdson. Oltre al suo lavoro su The Chinese Photobook, è stata redattrice collaboratrice per Japanese Photobooks of the 1960s and ’70s e The Latin American Photobook; nel 2012, ha cofondato il Paris Photo–Aperture Foundation PhotoBook Awards.

Ha curato mostre che si sono spostate sia a livello nazionale che internazionale, incluse The Ubiquitous Image (2008); Aperture Remix (2012), una mostra basata su commissione per festeggiare il sessantesimo anniversario di Aperture; e Muse: Mickalene Thomas Photographs (2016). I suoi scritti sulla fotografia sono stati pubblicati su Aperture, FOAM, Ojo de Pez e Lay Flat tra altre pubblicazioni. Attualmente insegna per un corso post universitario sui libri fotografici presso la Yale University School of Art. Martin vive e lavora a New York City.

Susan Meiselas
Fotografa Magnum
Magnum Photos
New York, NY, USA
www.susanmeiselas.com
per saperne di più su Susan

Susan Meiselas è nata a Baltimora, Maryland nel 1948. Si è laureata presso il Sarah Lawrence College e ha preso il dottorato in educazione visiva presso la Harvard University.

Meiselas si è unita a Magnum Photos nel 1976 e da allora ha lavorato come fotografa freelance. È famosa per la sua copertura dell'insurrezione in Nicaragua e la sua documentazione delle violazioni dei diritti umani in America Latina. Meiselas ha tenuto mostre personali a Parigi, Madrid, Amsterdam, Londra, Los Angeles, Chicago e New York, e il suo lavoro è incluso in collezioni in tutto il mondo. Ha ricevuto la Robert Capa Gold Medal per il suo lavoro in Nicaragua (1979); il Leica Award for Excellence (1982); l'Engelhard Award dall'Institute of Contemporary Art (1985); il premio Hasselblad Foundation Photography (1994); il Cornell Capa Infinity Award (2005) è più recentemente le è stata conferita la Harvard Arts Medal (2011). Nel 1992, è stata nominata MacArthur Fellow.

Sarah Leen
Direttrice della fotografia
National Geographic Magazine and Partners
Washington D.C., USA
www.nationalgeographic.com
per saperne di più su Sarah

Sarah Leen è la direttrice della fotografia per il National Geographic Magazine e Partners. Per quasi 20 anni ha lavorato come fotografa freelance per il National Geographic finché è entrata a far parte dello staff come redattrice fotografica senior nel 2004. Leen sovrintende alla creazione di tutti i contenuti visivi e allo staff di fotografia per la rivista nonché per NG Traveler, il sito web natgeo.com e i siti social media @natgeo di fotografia.

Leen si è laureata in Belle arti nel 1974 presso la University of Missouri, Columbia e ha continuato con studi post-universitari presso la Missouri School of Journalism. Leen è stata la College Photographer of the Year nel 1979 e ha lavorato come fotografa dipendente sia per il Topeka Capital Journal che per il Philadelphia Inquirer fino al 1988. Ha pubblicato 16 storie e ha avuto cinque copertine sul National Geographic come fotografa. Nel 2010, Leen ha curato la mostra del National Geographic Water is Life presso lo Annenberg Space for Photography a Los Angeles e nel 2013 ha curato The Power of Photography: National Geographic 125 Years presso lo Annenberg Space.

Leen ha vinto numerosi premi per la sua fotografia nei concorsi Pictures of the Year (POYi) e World Press Photo. Nel 2007 e 2008 ha vinto il primo posto come Magazine Picture Editing Portfolio da POYi e il secondo posto nel 2011. Il suo team di redattori fotografici ha vinto due volte l'Angus MacDougall Overall Excellence in Editing Award da POYi.

Azu Nwagbogu
Fondatore e direttore
LagosPhoto Festival e African Artists’ Foundation (AAF)
Lagos, Nigeria
www.lagosphotofestival.com
per saperne di più su Azu

Azu Nwagbogu è il fondatore e direttore dell'African Artists’ Foundation, un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 2007 e con base a Lagos, Nigeria, che si dedica alla promozione e allo sviluppo delle arti e degli artisti africani contemporanei. Nwagbogu ha anche fondato la National Art Competition nel 2008, un concorso artistico annuale in Nigeria; il Lagos Photo Festival, un festival annuale di fotografia internazionale; e Art Base Africa, un nuovo spazio virtuale per scoprire e conoscere l'arte africana contemporanea e la diaspora. Possiede una variegata collezione di arte moderna contemporanea e ha curato collezioni private in Africa negli ultimi 20 anni.

È stato un giurato per i Dutch Doc e i POPCAP Photography Awards, il World Press Photo, Prisma Photography Award (2015) e Greenpeace Photo Award (2016). È stato nominato curatore per il Prix Découverte Rencontres d’Arles (2014), Photoquai (2015) e Photolux Festival (2015). Ha curato “Dey Your Lane! Lagos Variations” per il Bozar Museum a Bruxelles e “Tear My Bra” per Les Rencontres d’Arles 2016. Azu Nwagbogu vive e lavora a Lagos.

David Hurn
Fotografo Magnum
Magnum Photos
Tintern, Regno Unito
per saperne di più su David

Nato nel Regno Unito ma di discendenza gallese, David Hurn è un fotografo autodidatta che ha iniziato la sua carriera nel 1955 come assistente presso la Reflex Agency. Come fotografo freelance ha ottenuto una precoce reputazione con il suo reportage sulla rivoluzione ungherese del 1956.

Alla fine Hurn ha smesso di coprire l'attualità preferendo intraprendere un approccio più personale alla fotografia. È diventato un membro associato di Magnum nel 1965 e un membro a tutti gli effetti nel 1967. Nel 1973, ha aperto la rispettatissima School of Documentary Photography a Newport, Galles. Si è ritirato nel 1989. Da allora è stato costantemente richiesto per tenere conferenze e condurre laboratori in tutto il mondo. Nel 1997 ha collaborato a un libro di testo molto efficace con il professor Bill Jay: On Being a Photographer, da allora il libro non ha mai smesso di essere stampato.

David Hurn ha una reputazione internazionale di lunga data come uno dei fotografi di reportage più influenti del Regno Unito. Le sue stampe vengono acquistate da molti importanti collezionisti e musei. Continua a vivere e lavorare da casa a Tintern, Galles.

Yumi Goto
Curatrice indipendente
Tokyo, Giappone
per saperne di più su Yumi

Yumi Goto è una curatrice, redattrice, ricercatrice, consulente, educatrice ed editrice di fotografia indipendente che si concentra sullo sviluppo degli scambi culturali che trascendono i confini.

Collabora con artisti locali e internazionali che vivono e lavorano in aree interessate da conflitti, disastri naturali, problemi sociali attuali, violazione dei diritti umani e questioni femminili. Lavora spesso con difensori dei diritti umani, ONG internazionali e locali, e organizzazioni umanitarie, ed è anche coinvolta come nominatrice e giurato per organizzazioni fotografiche internazionali, festival ed eventi.

Ora è di base a Tokyo ed è anche cofondatrice e curatrice per il Reminders Photography Stronghold che è uno spazio espositivo curato riservato ai membri a Tokyo che consente un'ampia gamma di attività fotografiche.

Jim Casper
Direttore editoriale
LensCulture
Amsterdam,
Paesi Bassi
www.lensculture.com
per saperne di più su Jim

Jim Casper è il direttore editoriale di LensCulture, una delle principali destinazioni online per scoprire la fotografia contemporanea da tutto il mondo. In qualità di membro attivo del mondo della fotografia contemporanea, Casper organizza eventi annuali di fotografia internazionale, viaggia in tutto il mondo per incontrare fotografi e rivedere i loro portfolio, cura mostre artistiche, scrive di fotografia e culture, insegna, tiene laboratori, è giurato internazionale e propone nominativi per premi importanti, inoltre è un consulente per organizzazioni d'arte e d'istruzione. Fa parte del consiglio direttivo della SPE, la Society for Photographic Education, la più grande associazione di educatori di fotografia del mondo.

“Sopravvivere 70 anni come cooperativa artistica è di per sé una conquista, e in questo periodo Magnum ha accumulato un archivio fotografico senza pari. Un obiettivo fondamentale del 2017 e dei festeggiamenti per l'anniversario di Magnum è di ampliare il pubblico e incoraggiare la partecipazione di massa al lavoro dell'agenzia. Il nostro concorso fotografico in collaborazione con LensCulture ci fornisce una piattaforma perfetta per visionare una variegata gamma di fotografia a livello globale e alla più ampia comunità fotografica di avere accesso a noi più facilmente.”

— Martin Parr, presidente di Magnum Photos

© Alex Majoli / Magnum Photos

Premi e vantaggi

VincitoriJuror PickFinalistiEditor Pick**Ciascun partecipante
Recensione delle opere presentate da parte di professionisti del settore fotografico**
Account Portfolio su LensCulture**
Visibilità immediata nella Magnum Competition Gallery
Articolo pubblicato su MagnumPhotos.com e LensCulture.com
Mostra online di Magnum & LensCulture
Visibilità presso esperti del settore e fotografi di Magnum
Catalogo stampato dei Magnum Photography Awards
Stampa quadrata gratuita di Magnum
Visibilità mediatica internazionale
Proiezioni a festival internazionali di fotografia
Mostra digitale a Londra
Opportunità di essere pubblicati sul sito web BBC Culture
Buono per partecipare a un laboratorio di Magnum
$27.000 di premi in denaro

*Editor Pick: durante il concorso, redattori di Magnum, BBC Culture e LensCulture cureranno le opere partecipanti per una visibilità immediata presso il proprio pubblico mondiale attraverso la Competition Gallery e la pagina Facebook.

**Recensione delle opere presentate e Account Portfolio su LensCulture: disponibile per tutte le serie e 5+ singole in concorso

Premi e vantaggi

Premi in denaro e riconoscimenti

Premi serie:
$3.000 per ciascuna serie vincitrice nelle seguenti categorie:
Documentario, Ritratto, Street, Fotogiornalismo, Fine Art e Aperta
Premi immagine singola:
$1.500 per ciascuna immagine singola vincitrice nelle seguenti categorie:
Documentario, Ritratto, Street, Fotogiornalismo, Fine Art e Aperta
Juror Pick:
Ciascun giurato selezionerà personalmente un fotografo che riceverà questo riconoscimento speciale.

Mostra digitale presso la Photographers’ Gallery

Per i vincitori si terrà una mostra digitale presso la Photographers’ Gallery a Londra. La Photographers’ Gallery è la galleria pubblica più grande di Londra dedicata alla fotografia. È stata anche la prima galleria indipendente nel Regno Unito dedicata interamente al mezzo, il che significa che è stata il pilastro reggente della comunità per oltre 40 anni. Dal talento emergente più recente agli archivi storici e artisti affermati, questo è uno dei posti principali per scoprire la grande fotografia, in tutte le sue forme.


Angkor Photo Festival, Siem Reap, Cambodia

Art Photo Barcelona, Barcelona, Spain

Athens Photo Festival, Athens, Greece

Atlanta Celebrates Photography Festival, Atlanta, GA, United States

Backlight Photo Festival, Tampere, Finland

Balkan Photo Festival, Sarajevo, Bosnia and Herzegovina

Bangkok Photo Festival, Bangkok, Thailand

Belfast Photo Festival, Belfast, Northern Ireland

BIP2016 – Biennial of the Possible, Liège, Belgium

BredaPhoto International Photo Festival, Breda, Netherlands

Brighton Photo Biennial, Brighton, United Kingdom

Brighton Photo Fringe, Brighton, United Kingdom

Circulation(s), Paris, France

Copenhagen Photo Festival, Copenhagen, Denmark

Cortona on the Move, Cortona, Italy

DarmStadt Days of Photography, Darmstadt, Germany

Delhi Photo Festival Portfolio Reviews, New Delhi, India

Encontros da Imagem Photography Festival, Braga, Portugal

Eyes On, Vienna, Austria

FestFoto, Porto Alegre, Brazil

Festival de Fotografia de Tiradentes, Tiradentes, Minas Gerais, Brazil

Festival della Fotografia Etica, Lodi, Italy

Festival Internacional de Fotografia Tijuana, Tijuana, Mexico

Festival Internacional de Fotografia Valparaiso, Valparaiso, Chile

FOCUS Photography Festival, Mumbai, India

FORMAT, Derby, United Kingdom

FOTO SOLO, New York, NY, United States

FOTOFESTIWAL - International Festival of Photography, Lodz, Poland

FotoLeggendo, Rome, Italy

Fotopub Portfolio Review, Novo Mesto, Slovenia

GuatePhoto Festival, Guatemala City, Guatemala

Head On Photo Festival, Bondi Beach - Sydney, Australia

Indian Photo Fest, Madhapur, India

Kaunas Photo Festival, Kaunas, Lithuania

Krakow Photomonth Festival, Krakow, Poland

Los Angeles Festival of Photography, LA, CA, United States

Medium Festival of Photography, San Diego, CA, United States

Miami Street Photography Festival, Miami FL, United States

Month of Photography Denver, Denver, CO, United States

Mostra São Paulo de Fotografia, São Paulo, Brazil

Mt. Rokko International Photo Festival, Kobe, Japan

Obscura Festival, Penang, Malaysia

OFF_festival Bratislava, Bratislava, Slovakia

Organ Vida - International Photography Festival, Zagreb, Croatia

Photo Romania Festival, Cluj-Napoca, Romania

Photolux Festival. International Biennial of Photography, Lucca, Italy

Photomed, Sanary-sur-mer, France

PHOTOMONTH East London, London, United Kingdom

PhotOn Festival, Valencia, Spain

PhotoVisa, Krasnodar, Russia

PondyPHOTO 2017, Pondicherry, India

Porto Photo Festival, Porto, Portugal

Street Photo San Francisco, San Francisco, CA, United States

Tbilisi Photo Festival, Tbilisi, Georgia

Tokyo International Photography Festival, Tokyo, Japan

Valongo, Valongo, Santos, Brazil

Vienna PhotoBook Festival, Vienna, Austria

Visibilità presso festival di fotografia nel mondo

Tutti i lavori selezionati verranno proiettati a festival di fotografia ed eventi in tutto il mondo nel corso dell'anno. LensCulture e Magnum sono in collaborazione con festival di fotografia internazionali per mettere in mostra i vincitori e finalisti dei nostri concorsi. Il nostro crescente elenco di festival comprende: FORMAT International Photography Festival, Bangkok Photo Festival, Belfast Photo Festival, Athens Photo Festival, Photo Kathmandu, Circulation(s) Photo Festival, Tokyo International Photography Festival, Indian Photo Festival (Hyderabad), Tbilisi Photo Festival, Voies Off Arles e molti altri!


Collaborazione media ufficiale con BBC Culture

Siamo entrati in collaborazione con BBC Culture per sviluppare una nuova entusiasmante opportunità di visibilità! Durante il concorso, dei redattori di BBC Culture selezioneranno i lavori in concorso da condividere nelle loro piattaforme social. Al termine della valutazione, una selezione dei fotografi vincitori avrà il proprio lavoro pubblicato sulla homepage della BBC Culture, raggiungendo un pubblico mondiale di 3,5 milioni di persone attraverso uno dei canali mediatici più importanti del mondo.

Dougie Wallace, Magnum Photography Awards
Vincitore 2016, pubblicato sul sito BBC Culture

Visibilità mediatica internazionale

Ogni anno, Magnum Photo e LensCulture ricevono ampia copertura mediatica da tutto il mondo. Vincitori, finalisti e partecipanti sono stati pubblicati su importanti organi di stampa inclusi il Guardian, Huffington Post, Spiegel Online, TIME Lightbox, The Telegraph, British Journal of Photography e molti altri canali media nazionali e internazionali.


Visibilità presso esperti del settore

Il lavoro di centinaia dei migliori fotografi di questo concorso verrà condiviso con gli esperti di LensCulture e i fotografi di Magnum. LensCulture ha allargato in modo significativo la propria rete di esperti che comprende centinaia di redattori fotografici, curatori, galleristi ed editori. Crediamo che questo tipo di visibilità sia cruciale sia per fotografi emergenti che affermati, per far ottenere loro lavori importanti, opportunità e visibilità globale sia su media di stampa che online.

Aaron Schuman, Artist, Writer, Editor and Curator, UK

Ada Takahashi, Director, Robert Koch Gallery, USA

Afton Almaraz, Senior Picture Editor, Getty Images, USA

Aida Muluneh, Founder and General Manager, Desta for Africa Creative Consulting PLC, Ethiopia

Alan Taylor, Senior Editor, The Atlantic, USA

Alessandra Capodacqua, Instructor, Photographer and Independent Curator, NYU, Italy

Alessia Glaviano, Senior Photo Editor, Vogue Italia and L'Uomo Vogue, Italy

Alex Webb, Photographer, Magnum

Alexa Becker, Acquisitions Editor, Kehrer Verlag Publishers, Germany

Alona Pardo, Curator, Barbican Art Gallery, UK

Amy Feitelberg, Photo Art Director, Square, USA

Amy Pereira, Photography Director, Curator and Consultant, USA

Amy Wolff, Photo Director, Hearst Digital Media, USA

Andy Greenacre, Director of Photography, Telegraph Magazine, UK

Ángel Luis González Fernández, Founder and CEO, PhotoIreland Foundation, Ireland

Anna Dickson, Visual Lead, Image Search, Google, USA

Anna Goldwater Alexander, Director of Photography, WIRED, USA

Anna Gripp, Editor-in-Chief, Photonews, Germany

Anna Walker Skillman, Owner/Director, Jackson Fine Arts, USA

Anne Bourgeois-Vignon, Executive Creative Director, Culture Trip, UK

Anne Farrar, Director of Photography, National Geographic Traveler, USA

Anne McNeill, Director, Impressions Gallery, UK

Anne Morin, Director, diChroma Photography, Spain

Anne Wilkes-Tucker, Curator, Museum of Fine Arts, Houston, USA

Antony Dickson, Features Photo Editor, South China Morning Post, Hong Kong

Arianna Rinaldo, Artistic Director, Cortona On The Move, Spain

Ariel Shanberg, Executive Director, Delaware Valley Arts Alliance, USA

Azu Nwagbogu, Chief Curator at Zeitz MOCAA, Nigeria

Barbara Čeferin, Owner, Galerija Fotografija, Slovenia

Barbara Tannenbaum, Curator of Photography, The Cleveland Museum of Art, USA

Bernadette Tuazon, Director of Photography, CNN Digital, USA

Bevin Bering Dubrowski, Curator, Photography Specialist, BBD Photography, USA

Bisi Silva, Founder and Director, Centre for Contemporary Art, Nigeria

Bonnie Rubenstein, Artistic Director, CONTACT Photography Festival, Canada

Brett Roegiers, Photo Editor, CNN.com, USA

Brian Paul Clamp, Owner/Director, ClampArt Gallery, USA

Brian Storm, Founder & Executive Producer, MediaStorm, USA

Bronwen Latimer, Senior Photo Editor, The Washington Post, USA

Bruno Ceschel, Director, Self Publish, Be Happy, UK

Carlos Carvalho, Director, FestFoto de Porto Allegre, Brazil

Caroline Hunter, Picture Editor, Guardian Weekend Magazine, UK

Caroline Wall, Director, Robert Mann Gallery, USA

Catherine Edelman, Owner, Catherine Edelman Gallery, USA

Celia Davies, Curator, Arts Council England, UK

Celina Lunsford, Artistic Director & Chief Curator, Fotografie Forum Frankfurt, Germany

Charles Guice, Founder/Director, Charles Guice Contemporary, USA

Charlotte Cotton, Curator & Writer, USA

Charlotte van Lingen, Head of Presentation, Museum Het Valkhof, Netherlands

Chelsea Matiash, Senior Editor, Digiital Storytelling, The New York Times, USA

Chris Littlewood, Independent Curator, Christopher Littlewood, UK

Chris Pichler, Founder & Publisher, Nazraeli Press, USA

Christophe Laloi, Artistic Director, Voies Off Arles, France

Christopher McCall, Director, Pier 24 Photography, USA

Christopher Rauschenberg, Founding Member, Blue Sky Photographers' Collective and Gallery, USA

Christy Havranek, Photo Director, Huffington Post, USA

Clare Grafik, Head of Exhibitions, The Photographer's Gallery, UK

Claude Bussac, Director, PHotoEspaña International Festival, Spain

Corey Keller, Curator, San Francisco Museum of Modern Art, USA

Corinne Tapia, Director, Sous Les Etoiles Gallery, USA

Cristina De Middel, Artist, Juana de Aizpuru, UK

Daphné Anglès, Journalist, The New York Times Paris, France

Daphne Palmer, Director, Fraenkel Gallery

Darius Himes, International Head of Photographs, Christie's, USA

Darren Ching, Owner, Klompching Gallery, USA

David Alan Harvey, Photographer, Magnum Photos, USA

David Campbell, Director, Programs, World Press Photo, Netherlands

David Chickey, Publisher, Radius Books, USA

David Drake, Director, Ffotogallery, UK

David Hurn, Photographer, Magnum Photos, UK

Deborah Klochko, Director, Museum of Photographic Arts, USA

Debra Klomp, Ching Owner/Director, Klompching Gallery, USA

Denise Wolff, Senior Editor, Aperture, USA

Dewi Lewis, Owner, Dewi Lewis Publishing, UK

Dimitri Beck, Director of Photography, Polka Magazine, France

Dina Mitrani, Gallery Owner, Dina Mitrani Gallery, USA

Donna Cohen, Photo Director, Bloomberg LP, USA

Dr. Shahidul Alam, Director, Chobi Mela Festival of Photography, Bangladesh

Ed Carey, Director, Gallery 291, USA

Eder Chiodetto, Independent Photography Curator, Brazil

Elena Boille, Deputy Editor-in-Chief and Photo Editor, Internazionale, Italy

Elena Firsova, Managing Editor, Foto&Video Magazine Moscow Russian Federation

Elie Domit, Director, East Wing Gallery, Qatar

Elinor Carucci, Photographer, USA

Elisa Medde, Editor, FOAM Magazine, Netherlands

Elissa Curtis, Deputy Photo Director, The Wall Street Journal, USA

Elizabeth Avedon, Independent Curator, Photo Editor, USA

Els Barents, Photo Historian, Writer & Researcher, Els Barents, Netherlands

Emilia van Lynden, Art Consultant, Emilia Van Lynden Art Consultancy, Netherlands

Emma Bowkett, Director of Photography, FT Weekend Magazine, UK

Enrico Bossan, Project Head, Galerrie delle prigioni, Italy

Enrico Stefanelli, Founder, President and Artistic Director, Photolux Festival, Italy

Erik Vroons, Chief Editor, GUP Magazine, Netherlands

Evan Pricco, Editor-in-Chief and Web Editor, Juxtapoz Magazine, USA

Evgeny Berezner, Deputy General Director, ROSIZO State Museum & Exhibition Center, Russia

Felicia Anastasia, Founder & Creative Director, Anastasia Photo Gallery, USA

Fiona Rogers, Chief Operating Officer, Magnum Photos, UK

Fiona Shields, Head of Photography, The Guardian, UK

Francesca Morisini, Photo Editor at Condé Nast Italia

Francis Hodgson, Professor of Photography, University of Brighton, UK

Francoise Callier, Program Coordinator, Angkor Photo Festival, France

Fred Ritchin, Dean of the School, International Center of Photography, USA

Frits Gierstberg, Curator, Nederlands Fotomuseum, Netherlands

Gaia Tripoli, Photo Editor, The New York Times, UK

Gail Marowitz, Creative Director, The Visual Strategist, USA

Genevieve Fussell, Senior Photo Editor, The New Yorker, USA

Gilles Steinmann, Photo Editor, Neue Zürcher Zeitung, Switzerland

Giulia Ticozzi, Photo Editor, La Repubblica, Italy

Greg Hobson, Curator of Photographs, National Media Museum, UK

Gunther Dietrich, Director, Photo Edition Gallery, Germany

Hamidah Glasgow, Executive Director/Curator, The Center for Fine Art Photography, USA

Hannah Watson, Director, TJ Boulting Gallery and Trolley Books, UK

Hideko Kataoka, Director of Photography, Newsweek, Japan

Ian Shive, CEO & Founder, Tandem Stills + Motion, USA

Iata Cannabrava, Photographer & Festival Organizer, Estudio Madalena, Brazil

Ihiro Hayami, Director, Tokyo Institute of Photography, Japan

Ishida Tetsuro, Curator, Tokyo Metropolitan Museum of Photography, Japan

Jacob Aue Sobol, Photographer, Magnum Photos, Denmark

James Estrin, Photographer/Lens Blog Editor, The New York Times, USA

Jean-Jacques Viau, Digital Marketing Manager, Leica Camera, Germany

Jeff Gates, Lead Producer, Smithsonian American Art Museum, USA

Jeff Moorfoot, Editor, BETA Developments in Photography, Australia

Jennifer Blessing, Senior Curator of Photography, Guggenheim, USA

Jennifer Murray, Executive Director, Filter Photo, USA

Jennifer Pastore, Executive Photography Director, WSJ Magazine, USA

Jenny Smets, Photo Editor, Vrij Nederland, Netherlands

Jessica Lim, Director, Angkor Photo Festival & Workshops, Cambodia

Jessie Wender, Photo Editor, The New York Times, USA

Joanna Milter, Director of Photography, THE NEW YORKER

Joanne Junga Yang, Director, Y&G Art, South Korea

Johan Sjöström, Curator of Exhibitions, Gothenburg Museum of Art, Sweden

John Duncan, Editor, Source Photographic Review, UK

Jolene Hanson, Director, The G2 Gallery, USA

Jon Jones, Head of Photography, Tortoise Media, UK

Jorge de la Torriente, Owner / Photographer, De La Gallery, USA

Juli Lowe, Director, Catherine Edelman Gallery, USA

Julien Jourdes, Co-Founder and COO, Blink.la, USA

Kacy Burdette, Photo Editor, Adweek, USA

Karen Davis, Director/Co-owner, Davis Orton Gallery,USA

Karen McQuaid, Curator, The Photographers’ Gallery, UK

Karol Hordziej, Artistic Director, Krakow Photomonth, Poland

Kathy Moran, Senior Editor, National Geographic Magazine, USA

Kathy Ryan, Director of Photography, The New York Times Magazine, USA

Kaycee Olsen, Art Consultant & Fine Art Appraiser, Kevin Barry Fine Art, USA

Kenneth Dickerman, Photo Editor, The Washington Post, USA

Kottie Gaydos, Curator & Editor in Chief, Detroit Center for Contemporary Photography, USA

Kristen Gresh, Curator of Photographs, Museum of Fine Arts Boston, USA

Lars Boering, Managing Director, World Press Photo, Netherlands

Laura Moya, Director, Photolucida, USA

Laura Pressley, Executive Director, CENTER, USA

Lauren Ford, Commissioning Director and Producer, Dazed Magazine, UK

Lekgetho Makola, Director, Market Photo Workshop, South Africa

Lesley Martin, Creative Director, Aperture Foundation, USA

Linda Benedict-Jones, Executive Director, Silver Eye Center for Photography, USA

Lisa J. Sutcliffe, Curator of Photography and Media Arts, Milwaukee Art Museum, USA

Louise Clements, Artistic Director, Derby QUAD Limited and FORMAT International Photography Festival, UK

Luc Rabaey, Owner, 44 Gallery, Belgium

Lucy Bell, Director, Lucy Bell Fine Art, UK

Lucy Conticello, Director of Photography, M Magazine, Le Monde, France

Maarten Schilt, Publisher & Gallerist, Schilt Publishing & Gallery, Netherlands

Magdalena Herrera, Director of Photography, GEO France, France

Manila Camarini, Photo Editor, D La Repubblica, Italy

Manuel Rivera-Ortiz, President & Founder, Manuel Rivera-Ortiz Foundation for Documentary Photography & Film, USA

Marc Prüst, Artistic Director, Photography Consultant and Curator, Netherlands

Marcel Feil, Artistic Deputy Director, FOAM, Netherlands

Marcia Allert, Director of Photography, The Dallas Morning News, USA

Margaret Kelly, Director, Exhibition and Art Fairs, Pace/Macgill Gallery, USA

Margy Dudley, Owner, Open Shutter Gallery, USA

Marion Hislen, Déléguée à la photographie, Ministere de la Culture, France

Mark Murrmann, Photo Editor, Mother Jones, USA

Martin Parr, Photographer, Magnum Photos, UK

Mary Virginia Swanson, Photography Marketing Advisor, Educator, Author, USA

MaryAnn Camilleri, Founder, The Magenta Foundation, Canada

MaryAnne Golon, Director of Photography, The Washington Post, USA

Matthew Craig, Co-Founder and CEO, Blink, USA

Matthew Tucker, Broadcast Journalist/Picture Producer, BBC News Online, UK

Maya Byskov, Project Manager, Centrifuge, Germany

Mazie Harris, Assistant Curator, Getty Museum, USA

Meaghan Looram, Director of Photography, The New York Times, USA

Melissa Ryan, Deputy Director of Photography, Nature Conservancy Magazine, USA

Mia Diehl, Photography Director, Fortune Magazine, USA

Michael Dooney, Director, Jarvis Dooney Galerry, Germany

Michael Famighetti, Editor, Aperture Magazine, USA

Michael Foley, Owner, Foley Gallery, USA

Michael Hoppen, Owner, Michael Hoppen Gallery, UK

Michael Mack, Founder, MACK Books, UK

Michael Weir, Director/Founder, Belfast Photo Festival, UK

Michelle Dunn Marsh, Chief Strategist, Photographic Center Northwest, USA

Miyako Yoshinaga, Director, Mikayo Yoshinga Gallery, USA

Molly Roberts, Senior Photography Editor, National Geographic Magazine, USA

Monica Allende, Artistic Director, GetxoPhoto & Landskrona Foto Festival, UK

Moritz Neumüller, Academic Director of Photography, IED Madrid, Spain

Moshe Rosenzveig, Founder and Director, Head On Photo Festival, Australia

Muhammed Muheisen, Pulitzer Prize-winning Photojournalist, Netherlands

Mutsuko Ota, Editorial Director, IMA magazine, Japan

Nadav Kander, Award-Winning Photographer, UK

Nakamori Yasufumi, Assistant Curator, Museum of Fine Arts Houston, USA

Natalie Matutschovsky, Photography & Content, Apple, USA

Natasha Egan, Executive Director, Museum of Contemporary Photography at Columbia College, USA

Newsha Tavakolian, Photographer, Magnum Photos, Iran

Nicolas Jimenez, Director of Photography, Le Monde, France

Oliva Maria Rubio, Directora Artística de La Fábrica, PhotoEspaña

Olivier Laurent, Photography Editor, The Washington Post, USA

Patricia Lanza, Art Consultant & Creative Director, USA

Paul di Felice, Senior Lecturer in Visual Arts, University of Luxembourg, Luxembourg

Paula Tognarelli, Executive Director, Griffin Museum of Photography, USA

Pavel Banka, Editor in Chief, Fotograf Magazine, Czech Republic

Paweł Szypulski, Curator, Krakow Month of Photography, Poland

Peggy Sue Amison, Artistic Director, East Wing Gallery, Qatar

Phillip Prodger, Senior Research Scholar, Yale Center For British Art, USA

Raffaela Lepanto, Photo Editor/University of the Arts London, UK

Rebecca Morse, Curator, Wallis Annenberg Photography Department, LACMA, USA

Regina Maria Anzenberger, Founder, Anzenberger Gallery, Austria

Régina Monfort, Photo Editor, FotoEvidence, USA

Richard A. Brooks, Deputy Photo Director, Asia Pacific, Agence France-Presse (AFP), Hong Kong

Richard Renaldi, Photographer, Richard Renaldi Photography, USA

Roger Archibald, Photo Editor, Society of Environmental Journalists, USA

Ron Haviv, Visual Journalist, Filmmaker, Co-Founder, The VII Foundation, USA

Roxanne Behr, Visuals Director, GQ Magazine, USA

Roy Kahmann, Founder & Owner, Kahmann Gallery | GUP Magazine, Netherlands

Rui Prata, Director, Museu da Imagem, Portugal

Ruth Offen, Director/Curator, WaterWorks Gallery, USA

Sacha Lecca, Deputy Photo Editor, Rolling Stone Magazine, USA

Sadie Quarrier, Senior Photo Editor, National Geographic Magazine, USA

Sam Barzilay, Creative Director, United Photo Industries and Photoville, USA

Sarah Leen, Director of Photography, National Geographic Magazine, USA

Sean Corcoran, Curator of Prints and Photographs, Museum of the City of New York, USA

Sean O’Hagan, Critic and Writer, The Guardian and The Observer, UK

Selva Barni, Founder & Editor, Fantom Editions, Italy

Serge Belet, Senior Exhibitions Manager, National Gallery of Canada, Canada

Shoair Mavlian, Director & Curator, PHOTOWORKS, UK

Silvia Mangialardi, Artistic Director, Encuentros Abiertos, Argentina

Simon Bainbridge, Editorial Director, British Journal of Photography, UK

Siobhán Bohnacker, Senior Photo Editor, The New Yorker, USA

Stacey Baker, Associate Photo Editor, The New York Times Magazine, USA

Stephen Mayes, Executive Director, Tim Hetherington Trust, USA

Stephen Perloff, Editor, The Photo Review, USA

Steven Evans, Executive Director, FotoFest International, USA

Sujong Song, Independent Photography Professional, South Korea

Susan Spiritus, Owner, Susan Spiritus Gallery, USA

Susan White, Photography Director, WeWork, USA

Susan Zadeh, Founder/Photography Director, Eyemazing Editions, Netherlands

Taj Forer, Cofounder, Fabl and Daylight Books, USA

Thomas Seelig, Director, Folkwang Museum, Switzerland

Todd Hido, Artist and Photographer, USA

Todd James, Senior Photo Editor, National Geographic Society, USA

Todd Tubutis, Director, Art Museum of West Virginia University, USA

Tomoka Aya, Owner/Director, The Third EyeGallery Aya, Tokyo, Japan

Ute Noll, Photo Director, Du Kulturmagazin, Germany

Volker Lensch, Photo Editor, Stern Magazine, Germany

Whitney Johnson, VP Visual Experiences, National Geographic, USA

Wim Melis, Curator, Noorderlicht Photography, Netherlands

Xavier Canonne, Director, Musée de la Photographie, Belgium

Xavier Soule, CEO, Agence VU & Gallery VU, France

Yasunori Hoki, Publisher and Editor-in-Chief, Super Labo Publishing, Japan

Yuko Yamaji, Curator, Kiyosato Museum of Photographic Arts, Japan

Yumi Goto, Curator, Editor, Publisher, Founder, Reminders Project, Japan

Yuting Duan, Festival Founder and Director, Lianzhou Foto, China


Magnum Photography Awards 2017
Catalogo stampato

Magnum Photos e LensCulture produrranno un catalogo stampato di qualità museale con il lavoro dei fotografi vincitori. Inoltre, il libro verrà reso disponibile all'intera rete di addetti ai lavori e professionisti del settore di LensCulture, che comprende redattori influenti, curatori, direttori di festival, editori, direttori di gallerie e altri ancora.

Copertina: © Jens Juul. Articolo interno: © Sergey Ponomarev

Laboratori dal vivo con fotografi Magnum

I vincitori e i finalisti avranno l'occasione di unirsi ai fotografi di Magnum partecipando a laboratori durante l'anno, tenuti in varie località in tutto il mondo. Alcuni dei laboratori passati hanno compreso riunioni a Bangkok con David Alan Harvey & Jacob Aue Sobol e un corso di perfezionamento Magnum a Hong Kong. I prossimi laboratori includono il Magnum Caravan a Rio de Janeiro con Cristina Garcia Rodero, Bieke Depoorter e Michael Christopher Brown. Per i fotografi che non sono in grado di viaggiare verso il punto di incontro fisico, saranno a disposizione delle recensioni online. Scopri maggiori dettagli nelle FAQ.


Altri premi e benefici comprendono:

Una mostra online promossa presso un pubblico di 2,5 milioni di persone

Tutti i lavori selezionati, compresi vincitori, finalisti e Juror Pick, verranno pubblicati in una mostra online tenuta da Magnum Photos e LensCulture. Sarà accessibile in tutto il mondo, il che significa che il lavoro di ciascun fotografo potrà essere visualizzato da milioni di utenti per molto tempo anche dopo il termine del concorso.

Visibilità immediata del tuo lavoro durante il concorso

Anche solo partecipando il tuo lavoro verrà recensito da redattori di LensCulture, Magnum e BBC per una visibilità immediata nella nostra Competition Gallery e attraverso tutti i nostri canali online, raggiungendo un pubblico complessivo di oltre 10 milioni di persone. Non aspettare la data di scadenza per partecipare! Tieni presente che, nonostante il nostro team recensisca quotidianamente le opere in concorso, può condividere solo un numero limitato di opere iscritte.

Un Account Portfolio su LensCulture gratuito per mettere in mostra il tuo lavoro

Ottieni un Account Portfolio su LensCulture GRATUITO quando iscrivi cinque+ immagini o una serie ai Magnum Photography Awards! Risparmierai denaro e molto tempo aggiornando il tuo sito web con la nostra presentazione professionale del tuo profilo e del tuo lavoro. Il nostro nuovo visualizzatore di foto offre una fantastica visualizzazione a schermo intero delle tue foto oltre a supporto per un numero illimitato di progetti. Unisciti alla comunità di fotografi contemporanei più grande del mondo con un pubblico globale di oltre 2,5 milioni di persone.

Premi in denaro e riconoscimenti

Premi serie:

$3.000 per ciascuna serie vincitrice nelle seguenti categorie: Documentario, Ritratto, Street, Fotogiornalismo, Fine Art e Aperta

Premi immagine singola:

$1.500 per ciascuna immagine singola vincitrice nelle seguenti categorie: Documentario, Ritratto, Street, Fotogiornalismo, Fine Art e Aperta

Juror Pick:

Ciascun giurato selezionerà personalmente un fotografo che riceverà questo riconoscimento speciale.

Altri premi

  • Video di festival proiettati da Magnum Photos
  • Collaborazione media ufficiale con BBC Culture
  • Visibilità presso esperti del settore
  • Catalogo stampato dei Magnum Photography Awards 2017
  • Laboratori dal vivo con fotografi Magnum
  • Una mostra online promossa presso un pubblico di 2,5 milioni di persone
  • Visibilità immediata del proprio lavoro durante il concorso
  • Un Account Portfolio gratuito su LensCulture per mettere in mostra il tuo lavoro
© Diana Markosian / Magnum Photos

Ottieni una recensione gratuita delle opere presentate

Iscrivi una serie o cinque o più immagini singole ai Magnum Photography Awards 2017 e ricevi una recensione gratuita delle opere presentate. Le nostre recensioni delle opere presentate scritte da esperti includono una critica personalizzata su come rendere più incisiva la tua domanda di partecipazione, quello che funziona bene e quello che può essere migliorato, nonché consigli per migliorare la pratica e preparare il tuo lavoro per concorsi, sovvenzioni, mostre con giuria e altri bandi. Abbiamo a disposizione oltre 100 educatori, redattori fotografici, curatori, editori, galleristi e altri professionisti del settore qualificati e affidabili che forniscono critiche significative e valutazioni fruibili sulla tua fotografia.

Iscrivi una serie di cinque o più immagini singole ai Magnum Photography Awards 2017 e ricevi una recensione gratuita delle opere presentate! Le nostre recensioni scritte da esperti includono una critica personalizzata su come rendere le tue domande di iscrizione più incisive nonché consigli per migliorare la pratica. Ascolta cosa ne pensa uno degli oltre 100 fidati e qualificati professionisti della fotografia che fornirà una critica significativa sulla tua fotografia.

LEGGI COSA DICE LA COMUNITÀ DI FOTOGRAFI DI LENSCULTURE SULLE RECENSIONI DELLE OPERE PRESENTATE:

Devo veramente dire grazie (ALLA GRANDE) al team di LensCulture: prima di tutto per la recensione che ho ricevuto dopo il premio di LensCulture, mi ha davvero aiutato a rieditare le 8 foto per presentare domanda al World Press Photo Award, dove poi ho vinto il 2° premio! E poi per la pubblicazione di questa storia sulla copertina di LensCulture. Il vostro articolo è andato online proprio pochi giorni prima della procedura di valutazione, quindi è possibile che abbia contribuito a convincere la giuria. Continuate con l'ottimo lavoro a LensCulture, fate ottime cose per i fotografi e per il mondo della fotografia!

— Christian Bobst
Leggi la recensione intera di Christian »

Grazie! È stata una recensione veramente fantastica e ponderata. È dura, una volta che si è raggiunto un certo livello nel proprio mestiere, ricevere una valutazione critica che spinga avanti e penso che voi facciate uno dei migliori lavori che ho visto, specialmente considerati il format e le risorse (ossia, tenendo presente che non si tratta di una recensione effettuata di persona o di una formale lettura portfolio). Di fatto, i suggerimenti dei vostri esperti su un progetto precedente mi hanno aiutato ad essere nominato come finalista di PhotoLucida nel 2016 il che ha portato a una mostra allo Annenberg Space for Photography a LA.

— Mike Magers
Leggi la recensione completa di Mike »

Questa valutazione critica mi ha aiutato molto più di quanto mi aspettassi! Non avevo le idee chiare su come selezionare le foto per questo portfolio e ora ho un quadro più chiaro su cosa fare e come procedere con questa idea. Di nuovo, grazie!

— Andrea Schmidt
Leggi la recensione completa di Andrea »

Scopri di più e visualizza alcune recensioni di lavori presentati »

© Trent Parke / Magnum Photos

Partecipa ai Magnum Photography Awards 2017

Magnum Photos è stata entusiasta di essere entrata in contatto con l'intera comunità fotografica, e questa seconda edizione dei Magnum Photography Awards ne è una prova. Vogliamo vedere opere da ogni parte del mondo, da chiunque abbia un punto di vista fotografico da condividere. Collettivamente, Magnum e LensCulture credono che ciascun fotografo che partecipa meriti un'opportunità di riconoscimento globale E una valutazione critica esperta. Condividi ORA il tuo lavoro con noi per far parte di un momento speciale per i fotografi contemporanei in tutto il globo. Siamo aperti a tutti i tipi di fotografia, qualsiasi punto di vista, qualunque paese e OGNI età.

Partecipa ai Magnum Photography Awards

Magnum Photos è elettrizzata all'idea di entrare in contatto con la comunità fotografica tramite questo concorso! Stiamo cercando lavori da qualunque parte del mondo, da chiunque abbia un punto di vista fotografico da condividere. Collettivamente, Magnum e LensCulture credono che ciascun fotografo che partecipa meriti un'opportunità di riconoscimento globale E una valutazione critica esperta. Condividi ORA il tuo lavoro con noi per diventare parte di un momento speciale per i fotografi contemporanei da una parte all'altra del globo!

Sei uno studente attualmente iscritto? Ottieni il 30% di sconto sulla tassa di iscrizione. Avvia la domanda e seleziona l'opzione per registrarti come studente. Il tuo sconto verrà applicato automaticamente all'iscrizione.

Come posso selezionare una categoria? Avvia l'iscrizione. A quel punto potrai selezionare una delle seguenti categorie: Documentario, Ritratto, Street, Fine Art, Fotogiornalismo e Aperta.

Iscrizioni chiuse.
© Raghu Rai / Magnum Photos

Impegno di Magnum per l'istruzione

Magnum Photos si è dedicata ad educare una nuova generazione di fotografi dal 2007. Con decenni di esperienza pratica, le iniziative educative e di sviluppo globali di Magnum forniscono ai fotografi accesso alla vasta esperienza dei fotografi Magnum, membri anziani e rete di clienti. Il lancio di un nuovo centro di istruzione sulla piattaforma digitale narrativa di Magnum consente a più persone di essere raggiunte ed ottenere accesso a fonti di approfondimento da fotografi Magnum e importanti professionisti del settore.

La nuova generazione di fotografi ha anche ispirato LensCulture a sviluppare risorse e strumenti per l'istruzione fotografica che facilitano opportunità di valutazione critica e laboratori pensate per lo sviluppo della carriera. Insieme, l'impegno comune di Magnum Photos e LensCulture per l'istruzione ci ha portato ad offrire uno sconto agli studenti che partecipano ai concorsi.

Gli studenti attualmente iscritti hanno diritto a ricevere uno sconto del 30% sulle tasse di iscrizione.

Magnum Photos si è impegnata ad educare una nuova generazione di fotografi fin dal 2007. Le iniziative di educazione e sviluppo globali di Magnum forniscono ai fotografi accesso a decenni di esperienza pratica e alla saggezza condivisa della comunità di Magnum. Il lancio di un nuovo hub educativo sulla piattaforma narrativa digitale di Magnum consente di raggiungere più persone con queste risorse stimolanti.

Anche LensCulture si dedica a sviluppare risorse e strumenti per l'educazione fotografica che facilitino una valutazione nonché opportunità di laboratori ideati per la crescita professionale. Insieme, l'impegno condiviso di Magnum Photos e LensCulture per l'educazione ci ha portato ad offrire uno sconto per gli studenti che partecipano a questo concorso.

Attualmente, gli studenti iscritti hanno diritto a ricevere uno sconto del 30% sulla tassa di iscrizione.

© Martin Parr / Magnum Photos

Storie di successo

Siamo convinti che i concorsi siano uno dei modi migliori per ottenere una preziosa visibilità internazionale e per entrare in contatto con il settore della fotografia. Centinaia di fotografi hanno usato LensCulture per fare passi avanti nella propria carriera e farsi ispirare dalla nostra comunità dalla mentalità simile, motivo per cui Magnum Photos è entrata in collaborazione con noi per offrire un'opportunità da parte sua. Ascolta in che modo le vite di questi fotografi sono state influenzate dall'aver vinto un concorso di LensCulture.

Renée C Byer
Stati Uniti
Che stia scattando foto nelle discariche africane di materiale elettronico o presso il reparto di oncologia locale, Renée C Byer crede fermamente nel potere della fotografia per raccontare storie e influenzare il cambiamento. Qui descrive in che modo il premio di LensCulture ha aiutato il suo lavoro a raggiungere un pubblico mondiale.
Sander Troelstra
Paesi Bassi
Guidato da una passione a comprendere l'umanità tramite il ritratto, Sander Troelstra ha viaggiato in Sud Africa per fotografare il suo "Children of the Night”. Il suo impegno per quest'arte è stimolante, ascolta il resto della sua storia.
Floriane de Lassée
Francia
Ascolta Floriane de Lassée, vincitrice di Emerging Talent 2014, mentre racconta la sua storia stimolante di come ha viaggiato nel mondo per fotografare i carichi che portano le persone: un viaggio pieno di scoperte e sorprese.

Altre storie di successo

Incontra i fotografi la cui carriera sta avanzando e che traggono ispirazione dalla comunità di LensCulture ogni giorno. Potresti essere il prossimo e noi vogliamo aiutarti ad arrivarci. Fai clic sulle foto dei fotografi per ascoltare in che modo le loro carriere sono state influenzate dall'aver vinto i concorsi.

  • Roderick McNicol
    Australia
  • Peter van der Heyden
    Paesi Bassi
  • Pierre Abensur
    Francia
  • Polly Braden
    Regno Unito
  • Irmina Walczak
    Brasile
  • Kris Sanford
    Stati Uniti
  • Joshua Rashaad McFadden
    Stati Uniti
  • Niki Boon
    Nuova Zelanda
  • Steve Scallone
    Australia
  • Denny Renshaw
    Stati Uniti
  • Camille Michel
    Francia
  • Thomas Kiefer
    Stati Uniti
  • Hans Gindlesberger
    Stati Uniti
  • Daimon Xanthopoulos
    Paesi Bassi
  • Sandra Pereznieto
    Messico
  • Tony Corocher
    Italia
  • Alan Thomas Wilkie
    Norvegia
  • Franky Verdickt
    Belgio
  • Bela Doka
    Ungheria
  • Eugenio Grosso
    Regno Unito
RISPETTIAMO I DIRITTI DEGLI ARTISTI

Tutti i fotografi mantengono pieni diritti sul proprio lavoro. Punto. Vincitori e finalisti concedono a LensCulture e Magnum un uso limitato e ristretto delle foto vincitrici solo per promuovere i fotografi stessi e in relazione alla promozione del concorso stesso. È possibile trovare i dettagli nel Regolamento del concorso.

MAGNUM PHOTOGRAPHY
AWARDS 2017

© Olivia Arthur / Magnum Photos