NEROcomeNEVE (snoWaves)
Project info

NEROcomeNEVE
(là dove il bianco è solo nella mente)

Era inverno e camminavo tra cime e valli di quota. Il mio occhio, non ancora fotografico, si è appoggiato tra le infinitamente mutevoli tracce del vento sulla neve. L’arte spontanea e libera della natura mi attrae ed affeziona, sempre e da sempre, senza scampo. Le ho cercate e fotografate, quelle tracce.
E ho visto. Ho visto il nero delle neve, quella sfumatura scura che la nostra mente non registra, che il nostro sapere cancella dai neuroni. La neve è nera, anche nera, a volte molto nera.
Per niente intimidita, si è svelata e lasciata fotografare, come un’artista con le sue opere. Ed io, improvvisamente, ho viaggiato. Tra dune di deserto, in onde di mare, persino sulla luna.
In silenzio, come senza rumore e parole sono, queste mie fotografie.