White Silences
Project info

I Silenzi Bianchi fanno parte di un lavoro più grande, iniziato già nel 1979, comprendente fotografie più colorate ma sempre sovraesposte e sfarinate. Un dialogo sospeso fra Natura e Animo umano, fatto di nevi e nebbie , non descrittivo ma che rimandano a una poesia di intervalli e spazi vuoti. Una dimensione senza tempo dove l'essenziale e il piacere della Visione ci portano alla riflessione e alla meditazione. Una fotografia "lenta", lontana dalla frenesia dei giorni nostri, lontano dalla spettacolarità, silenzi di "una strana inquieta tranquillità".